LA PORCELLANA NEL MONDO NASCITA E EVOLUZIONE NEI SECOLI


-Tratto dal volume- Guide Miller Doccia Doccia(1735-oggi)

La fabbrica Doccia venne fondata dal marchese Carlo Ginori nel 1735 ed è atttiva ancora oggi.

Pasta e invetriatura.


La prima pasta di Doccia era a pasta dura e grigia.Il tono può farla confondere con la porcellana Vezzi.

Gamma di colori.
Nel XVIII e inizio XIX secolo i colori preminenti furono pulce e rosso ferro,seguiti da blu cielo,giallo e verde.

Vasellame

La maggior parte della produzione è sempre stata di vasellame,soprattuto servizi da tè e da pranzo e piccoli oggetti decorativi utili come scatole e cofanetti

Decorazione .

Lo stampo a bassorilievo è tipico.Creò inoltre oggetti commemorativi. Statuine Doccia crò diverse figurine ad argilla liquida.

Alcuni a bisquit.
Busti in miniatura I busti in miniatura di Doccia erano molto noti.Di solito non superavano i 10 cm di altezza. Marchi Il marchio ,introdotto dopola morte di Carlo Ginori nel 1757 ,è una stella impressa o dipinta in rosso,blu o oro.

La "N" coronata fù usata nelle imitazioni dei Capodimonte(ma viene usato anche dai falsari).

Ritorna alla storia della porcellana