Spolveri

La tecnica dello spolvero ,molto antica ,consiste nel creare a priori un disegno su carta, successivamente esso verra ricalcato su carta lucida trasparente .
Dopo si provvederà a bucherellare mediante il punteruolo,in modo preciso e coerente il tratteggio del disegno che si vorrà eseguire.
Ovviamente il metodo idoneo verrà acquisito mediante varie prove effetuate durante i corsi di decoro pittorico su porcellana.
Si potrà pertanto provare in più sezioni differenti ricalchi affinchè si otterrà una misura ideale di esecuzione.

 

Visita gli stupendi spolveri della ditta Officina d'Arte Torre
-rivenditore ufficiale magda decori a mano-
Chiamaci e ti applicheremo lo sconto su tutti i prodotti di alta qualità offerti dalla ditta artigiana Officina D'Arte Torre. Ammira gli stupendi spolveri effettuati solo con laser!
Il tratteggio unico e perfetto è usato dai nostri laboratori. Prova adesso gli spolveri o vieni nei nostri laboratori per vederli subito.

Lezioni di decoro pittorico su porcellana-terzo fuoco-(teoria e pratica)


N.B. I riferimenti tecnici sopra citati si riferiscono esclusivamente alla tecnica del terzo fuoco,quindi pittura su superficie lucide,smaltate. Non si potranno pertanto applicare le medesime tecniche qui raffigurate su ceramiche con cotture in secondo fuoco,quindi su biscotti in ceramica ecc... Sperimentare su altre superficie che non siano lucide,è possibile ma non si potrà più garantire il risultato.
Il discorso ovviamente cambia se una volta acquisita la tecnica si volesse sperimentare tale particolari nozioni anche su altre superficie similari ,quali le resine dure( come i vassoi) oppure il vetro che risulta essere molto idoneo (i colori per vetro si sciolgono in resine )e altre superfici similari come la tela.
Diverso il discorso per i colori ad acqua, in cui non sarà possibile effettuare un chiaro-scuro perfetto propio per l'acquacitità dei colori stessi.


Per ulteriori delucitazioni scrivete a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.